Rischi di cambio con euro e dollaro

Cambio franco euro in banca

Ad oggi il cambio franco euro in banca è molto basso, ovvero il franco ha guadagnato terreno con l’euro nell’ultimo periodo.

In questo momento un franco svizzero vale infatti 0.98 euro, quindi è quasi alla pari con l’euro.

Come sappiamo dai post precedenti, l’euro e il dollaro Usa tra le monete estere più importanti, ovvero sono quelle che per le aziende elvetiche coprono l’importanza maggiore.

Questo vale sia per quanto riguarda l’import che l’export delle aziende.

Tasso di cambio

Il tasso di cambio indica invece il prezzo con il quale viene scambiata una valuta monetaria con un’altra valuta, all’interno dei mercati valutari.

Questo tipo di operazione ovviamente procura anche un certo rischio di cambio per gli investitori, se i flussi di denaro liquido in una transazione vengono convertiti in valuta straniera.

Questo rischio di cambio dipende sempre dalla valuta con la quale vengono effettuate le transazioni.

Per il cambio franco euro oggi il rischio è più basso a vantaggio del franco.

Se una PMI volesse ridurre il rischio di cambio, può effettuare comunque un’operazione a termine sulle divise. Questo significa che le valute estere vengono vendute o acquistate a una precisa data.

Commissioni bancarie per cambio valuta

Oltre a ciò, per cambiare le valute si deve anche tenere conto delle attuali commissioni di cambio.

Infatti, oltre al valore dei cambi delle valute, per effettuare un cambio ci sono da pagare anche le commissioni bancarie per cambio valuta.

Tali cambi vengono comunicati quotidianamente dalle banche e si riferiscono all’ultima rilevazione della valuta che viene effettuata il giorno lavorativo precedente.

Questi cambi non sono sempre uguali ma variano a seconda che la banca abbia acquistato o venduto in valuta estera.

La variazione del cambio valuta può oscillare tra 1,75% e 3%.

 

 

 

 

Leave a Reply

*

code