Finanziamenti per aprire una società in Svizzera

Finanziamenti per aprire una attività in Svizzera

Molta gente decide di aprire una società in Svizzera perchè questo paese ha una forte economia e offre prospettive allettanti per chi decide di avviare una propria attività.

Tuttavia ci varie tipologie di società e ognuna ha delle precise normative da seguire, per la sua costituzione e gestione.

Vi sono varie forme di contabilità aziendale a seconda delle forme societarie.
Ecco perchè in molti caso è meglio indirizzarsi ad una fiduciaria per la costituzione e la gestione di una società.

In Svizzera i lavoratori che si mettono in proprio sono detti lavoratori indipendenti.

Infatti sono indipendenti nel loro lavoro e se ne assumono anche tutto il rischio economico.
Possono avere una ragione sociale (come la ditta individuale, la SA, la Sagl), con la propria infrastruttura, emettono fatture, effettuano il rendiconto IVA.

Gestiscono l’organizzazione, la consegna di lavori a terzi e l’amministrazione dei dipendenti della loro azienda o società.

La Confederazione elvetica prima di tutto punta a creare condizioni quadro favorevoli e va a sostenere in modo sussidiario il finanziamento delle imprese.

Vi sono finanziamenti a livello cantonale per aprire una attività in Svizzera, come ad esempio il sistema di fideiussioni per le PMI, i crediti al settore alberghiero o versamento degli stupendi per ricercatori, fideiussioni da parte del fondo per le tecnologie per le aziende che riducono le emissioni di gas serra, e anche a livello federale vi sono aiuti per dare dei crediti per le imprese.

Finanziamenti a fondo perduto in Svizzera

Esistono anche dei finanziamenti a fondo perduto in Svizzera, sopratutto per quanto riguarda preparazione, esecuzione e la valutazione di iniziative, di programmi o di progetti.

Per ottenere i finanziamenti un’azienda deve soddisfare alcuni requisiti, come essere in grado di promuovere l’attività imprenditoriale in una data zona, rafforzarne la capacità di innovazione, sfruttando anche i potenziali regionali, e rafforzare il rapporto tra istituzioni pubbliche e private, tra regioni o tra grandi agglomerati.

È possibile anche che vengano dati contributi a fondo perduto per finanziare prestazioni o spese di organismi per lo sviluppo regionale.

Per quanto riguarda i finanziamenti a fondo perduto in Canton Ticino, vengono effettuati ad esempio nel settore del turismo, che è uno dei settori trainanti dell’economia di questo cantone.

Adesso vi sono anche finanziamenti a fondo perduto per le aziende che hanno subito perdite causa le restrizioni da covid-19.
Il Ticino ha deciso di utilizzare due tipo di sostegno per i casi di rigore ovvero i contributi a fondo perduto e i mutui garantiti con fideiussione.

Finanziamento per una start up in Svizzera

Per favorire la nascita e l o sviluppo di nuove imprese per l’economia, la Svizzera prevede anche il finanziamento per una start up.

Infatti le start-up vanno sostenute e il Consiglio federale,in questo periodo di crisi da coronavirus, l’anno scorso ha offerto fideiussioni fino a 100 milioni di franchi.

In canton Ticino Le start-up innovative corrispondenti nei loro requisiti a quelli stabiliti dal Regolamento della Legge tributaria del Canton Ticino, possono usufruire di agevolazioni fiscali.

Potrebbe interessarti anche:

Contabilità aziendale in Ticino e forme societarie (14 dicembre 2020)

Lascia un commento

*

code