Riscaldamento da fonti rinnovabili

Fonti alternative per riscaldamento

Oggigiorno in molti paesi si stanno cercando delle fonti alternative per il riscaldamento delle proprie abitazioni.

Questo perchè a causa della guerra in ucraina il gas non arriva o costa molto. Dato che molte caldaie e riscaldamenti funzionano a gas, ecco che per risparmiare molta gente cerca una fonte alternativa per il riscaldamento di case, uffici e strutture pubbliche in generale.

Calore rinnovabile in Svizzera

Per quanto riguarda il calore rinnovabile in Svizzera, ci sono oggi molti modi per scaldarsi,  senza gas o gasolio. Con le fonti rinnovabili si possono ridurre molto le emissioni di CO2 , aiutando il clima e l’ambiente, e inoltre si può risparmiare nel lungo termine.

La fonte principale è quella idroelettrica che nel 2015 rappresentava ben il 61,4% dell’energia prodotta in Svizzera.

Tra le principali fonti rinnovabili in Svizzera troviamo quindi l’energia idroelettrica, poi solare, le pompe di calore, la biomassa (come la legna), eolico e ricavata dall’incenerimento dei rifiuti.

Viene molto usata la pompa di calore in Canton Ticino.

Inoltre ci sono tanti incentivi anche in Canton Ticino per il riscaldamento alternativo.

Come funziona la pompa di calore

Ma come funziona la pompa di calore?

Questa permette di avere grazie ad un accumulo solare e un serbatoio sempre energia di scorta.

Crea calore per gli ambienti e per l’acqua calda sanitaria in aggiunta al solare termico.

Ci sono sia le pompe di calore acqua-acqua che sfruttano il calore del sottosuolo catturato tramite una sonda geotermica, come quelle aria-acqua, le quali inviano un liquido resistente al gelo nel terreno attraverso delle condutture, dove si scalda fino a 20 gradi e viene poi riportato su tramite aria.

La sostituzione dell’impianto possibilmente andrebbe fatta d’estate, ma se ciò non è possibile, si deve avere a disposizione fino che l’impianto non è attivo, un tipo di riscaldamento ausiliario.

Riscaldamento a legna

Anche il riscaldamento a legna oppure a pellet è una scelta molto gettonata, anche in Svizzera.

Si tratta di un combustibile naturale ed ecologico, che brucia inquinando meno del gasolio. Il pellet è ancora più ecologico perchè sfrutta gli scarti del legname.

Oggi esistono molte stufe a legna e a pellet, ci sono quelle ventilate o quelle canalizzate, che permettono anche di distribuire il calore in modo uniforme in tutta la casa tramite l’impianto dei termosifoni.

 

 

 

Leave a Reply

*

code