Nuova ordinanza contro il diffondersi del coronavirus

Nuove restrizioni

Data la situazione attuale che vede un aumento dei contagi da Covid-19 in tutta la Svizzera, il governo federale ha deciso di attuare nuove restrizioni per i cittadini.

Da giugno sappiamo che vige la situazione particolare della legge sulle epidemie.

A differenza della situazione straordinaria, i Cantoni in questo modo hanno maggiore diritto di decisione in maniera autonoma.

Inoltre ogni cantone può prendere i propri provvedimenti se il numero di casi aumenta o rischia di aumentare nel loro territorio.

Quindi oltre ai provvedimenti nazionali ce ne sono altri diversi per ogni Cantone.

Paesi a rischio per la Svizzera

Da sabato quindi sono obbligatorie le mascherine in tutti i luoghi chiusi, e le consumazioni al bar si potranno fare solo da seduti, non al banco.

Inoltre è stata aggiornata la lista dei paesi a rischio per la Svizzera, aggiungendovi anche tra le regioni tedesche Land Berlin e Land Hamburg, tra le regioni italiane Campania, Sardegna e Veneto, tra le regioni austriache Land Burgenland e Land Salzburg, e a livello internazionale Canada, Georgia, Iran, Giordania, Russia, Slovacchia, Tunisia, oltre agli altri già in lista.

Chi dovesse viaggiare in questi paesi, al rientro deve annunciarsi alle autorità cantonali e mettersi in quarantena.

 

 

Potrebbe interessarti anche:

 

Lascia un commento

*

code