Disoccupazione in Ticino

Disoccupazione in svizzera

Durante la crisi dovuta al coronavirus molta gente in Svizzera ha perso il lavoro o è passata al lavoro ridotto.

La disoccupazione in Svizzera ha raggiunto livelli al ribasso rispetto al periodo medesimo ma dell’anno passato, aumentando la crisi dell’occupazione in Svizzera.

Nel secondo trimestre di quest’anno infatti il numero delle persone occupate è di 5,01 milioni, si è abbassato in percentuale di un 1,1% rispetto al primo trimestre e dello 0,6% in confronto allo stesso periodo ma del 2019.

Il tasso di disoccupazione in Svizzera quindi è aumentato dello 3,3% rispetto a 2,9% di marzo e a 2,3% dello stesso mese ma del 2019.

Percentuale di disoccupazione in Ticino

In Ticino invece la percentuale di disoccupazione si è attestata al 4,0% (+0,4 rispetto a marzo e +1,3 a aprile 2019).

Più consistenti però sono gli incrementi della disoccupazione a Ginevra (+0,5 punti a 5,0%), nel canton Vaud (+0,5 a 4,9%), nel Vallese (+0,8 mensile a 4,5%) e nei Grigioni (+1,4 punti a 3,4%), che sono la regione elvetica che ha il tasso maggiore di disoccupazione anche rispetto al raffronto annuo (+1,9 punti).

Il Ticino – con il sesto tasso di disoccupazione più elevato della Svizzera – i disoccupati in aprile erano 6.893, ovvero 723 in più di marzo e 2.307 in più rispetto ad aprile 2019.

Disoccupazione in Ticino e coronavirus

La disoccupazione in Ticino, sopratutto per le conseguenze delle chiusure e misure restrittive causa coronavirus, è quindi aumentata.

Infatti durante il lockdown molte aziende hanno dovuto chiudere, o ridurre il tempo di lavoro dei dipendenti.

Molte si sono indirizzate allo smartworking, che ha avuto anche un discreto successo tanto che diverse aziende hanno continuato ad utilizzarlo anche dopo la riapertura.

I dipendenti lavorano quindi ad una percentuale di lavoro inferiore e il datore di lavoro paga un salario inferiore, esso però viene integrato per la parte non pagata, dell’80% dall’assicurazione contro la disoccupazione.

 

 

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

*

code