Abitare in affitto o comprare casa in Svizzera

Abitare in affitto o comprare casa in svizzera?

Abitare in affitto o comprare casa in svizzera

La Svizzera è sempre un paese molto attrattivo per tanta gente, e chi desidera trasferirsi in Svizzera deve poter decidere se vivere in affitto, come succede per la maggioranza delle persone, oppure comprare un’abitazione.

Mercato immobiliare svizzero

Il mercato immobiliare svizzero sta seguendo un trend di crescita, dato che vi sono valori crescenti e sempre nuovi immobili in costruzione, e chi decide di acquistare casa deve tenere conto dei bassi tassi di interesse e di una maggiore stabilità sul mercato rispetto ad altre forme di investimento, come ad esempio le azioni.
Inoltre un’abitazione subirà nel tempo un aumento del suo valore, e si può anche affittare e quindi trasformare in immobile a reddito, percependo un canone di locazione mensile che diventa una rendita personale.

I costi delle abitazioni, ce siano in affitto o in vendita, variano da Cantone a Cantone, e anche dalla tipologia di abitazione che interessa.

Gli andamenti dei prezzi sono comunque in linea anche con quelli degli stipendi medi del paese.

In Svizzera poi a seconda del cantone ci sono diverse tasse sulla proprietà. Se si può fare un investimento sul mattone e quindi decidere se abitare in affitto o comprare casa in Svizzera con quest’ultima opzione si avranno di certo molti benefici, dato che ciò permette di rivalersi sul valore immobiliare che è in aumento, e si può anche beneficiare di una grande attrazione nel settore affitti e avere anche una tassazione sulla proprietà che non è per niente esagerata.

Abitare in affitto o comprare casa in svizzera italiana

In generale appartamenti e case indipendenti nella svizzera italiana hanno costi inferiori a quelli della regione di Zurigo ad esempio.
Ad esempio, se si risiede in Canton Ticino le tasse sulla proprietà sono il 1,4 per mille del loro valore catastale.

Ugualmente per le abitazioni in affitto il locatore dovrà pagare le imposte sui valori locativi.

Per fare un esempio dei costi degli immobili a Lugano, in media il prezzo di un monolocale parte da ca 100.000 franchi svizzeri, mentre un trilocale da circa 400.000 franchi.

Per quanto riguarda invece l’affitto a Lugano, il costo medio per un trilocale non in centro si aggira attorno ai 1.500 franchi mensili, a cui vanno aggiunte di solito le spese condominiali che saranno attorno a 70/80 franchi mensili e magari un garage, per 50 franchi circa.

Quindi chi si trasferisce in Ticino può decidere se abitare in affitto o comprare casa in svizzera italiana.

 

 

Potrebbe interessarti anche:

Add a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *