Covid pass Europeo e Svizzera

Covid pass

Oggi per viaggiare tra i vari stati membri dell’UE serve un Covid pass per andare in vacanza in tempo di Covid.

Fino a qualche giorno fa il pass sanitario della Svizzera non era ancora stato riconosciuto, da oggi invece si.

Quindi anche tutti i cittadini elvetici o anche gli stranieri che vivono in Svizzera possono muoversi liberamente negli stati Ue esibendo il pass sanitario elvetico.

Questo presenta un codice QR, da scaricare sul proprio smartphone o da stampare, e che si deve esibire su richiesta alla frontiera.

Per chi non è in possesso del pass gli spostamenti sono invece sottoposti a restrizioni.

Regole per entrare in Svizzera

Per quel che concerne le regole per entrare in Svizzera, non vige alcun obbligo o restrizione per i viaggiatori in provenienza da paesi europei non a rischio (per chi viaggia in auto, treno o autobus) ed è abolito l’obbligo di farsi testare come pure la quarantena. Chi viaggia in aereo deve però compilare un formulario.

Se invece entrate in aereo in provenienza da un Paese dove c’è una variante preoccupante del virus (ad oggi Regno Unito, India, Nepal) e non avete il Green pass dovete presentare il risultato negativo di test PCR effettuato nelle 72 ore precedenti al viaggio e dovete fare una quarantena di 10 giorni.

Se non si riesce a effettuare un test prima di imbarcarsi, dovete compilare un formulario che trovate sul sito della confederazione.

 

Leave a Reply

*

code