Situazione disoccupazione nei vari cantoni

Dati sulla disoccupazione

L’Ufficio federale di statistica elvetico (UST) ogni trimestre rileva i dati sulla disoccupazione, seguendo le direttive dell’ILO, l’Organizzazione internazionale del lavoro.

Un disoccupato è colui che non svolge attività lucrativa, ma è alla ricerca di un lavoro e disponibile a lavorare nell’immediato.

Il tasso di disoccupazione in Svizzera come negli altri Paesi il tasso è rilevato secondo la stessa definizione. Oggi sembra che la disoccupazione sia in calo in Svizzera.

Un disoccupato

Secondo la definizione data dall’Organizzazione internazionale del lavoro (ILO) un disoccupato è una persona non occupata, che ha cercato un lavoro nelle quattro settimane precedenti ed è sempre disponibile a lavorare.

Questi indicatori servono per effettuare anche confronti internazionali e non sono influenzati dalle revisioni della legge contro la disoccupazione.

La Segreteria di Stato dell’economia (SECO) pubblica periodicamente gli indicatori della disoccupazione, ma questi indicano solo i disoccupati che risultano iscritti agli uffici di collocamento; questi indicatori sono rapidamente disponibili e danno dei risultati dettagliati della situazione disoccupazione nei vari cantoni.

I vari cantoni

Per quanto riguarda il tasso di occupazione dei vari cantoni, per le persone tra i 15 e i 64 anni,  va dal 72,2% del Cantone Ticino all’84,8% del Cantone Nidvaldo (la media svizzera è di un 79,9%).

Il 68,3% delle persone con un’attività lavorativa è occupato a tempo pieno, il 31,7% è occupato a tempo parziale. Gli occupati a tempo pieno vanno dal dal 64,6% del Canton Berna allo 71,2% del Cantone Zugo.

 

 

Potrebbe interessarti anche:

Leave a Reply

*

code