Mobilità elettrica in Ticino

Incentivare l’acquisto di veicoli elettrici

Il Consiglio di Stato ha da poco deciso di stanziare ulteriori 11 milioni di franchi per incentivare l’acquisto di veicoli elettrici,  e anche per aumentare le infrastrutture di ricarica elettrica domestiche e nei luoghi di lavoro, e l’acquisto di nuovi veicoli elettrici per mettere fuori servizio i veicoli ad alte emissioni di CO2 e di inquinanti.

Adesso a luglio 2021 ci sono un totale di 1’181 automobili e di 756 stazioni di ricarica elettrica, per quasi 2,74 milioni di franchi.

Per diminuire l’impatto della CO2 e puntare a una società rinnovabile al 100%, nella seduta del 7 luglio 2021 il Consiglio di Stato ha quindi approvato la messa a disposizione di un credito pari a 11 milioni di franchi per migliorare la mobilità sostenibile per i cittadini.

Finanziamenti per l’acquisto di veicoli elettrici

I finanziamenti per l’acquisto di veicoli che siano totalmente elettrici, oltre che per le auto si ampliano anche ai motoveicoli, e altri veicoli in alternativa all’auto con velocità massima superiore a 45 km/h.

Per l’acquisto delle automobili si può richiedere un contributo pari a quello dell’incentivo cantonale.

L’intenzione è quella di sostituire il parco veicoli vecchio e altamente inquinante con veicoli di ultima generazione.

Ci saranno quindi incentivi all’immatricolazione di nuovi veicoli di ultima generazione se vincolati a mettere fuori servizio automobili, motoveicoli, quadricicli e tricicli oggi altamente inquinanti, e questi incentivi  potranno sommarsi a quelli per l’acquisto di veicoli elettrici.

Decreto per gli incentivi

Il decreto esecutivo per ottenere gli incentivi per acquistare automobili del tutto elettriche e per installare stazioni di ricarica presso abitazioni private e datori di lavoro emesso il 19 giugno 2019 è stato modificato il 30 giugno 2021 come segue:

“Art. 2 Per i provvedimenti di cui all’art. 1 l’importo disponibile di 3’000’000 di franchi è così ripartito:

– incentivi per l’acquisto di automobili totalmente elettriche 2,6 Mio

– incentivi per l’installazione di stazioni di ricarica per 0,4 Mio automobili elettriche a domicilio e presso datori di lavoro “.

La presente modifica è stata pubblicata nel Bollettino ufficiale delle leggi ed entrata immediatamente in vigore.

 

Leave a Reply

*

code