Disoccupazione in calo in Svizzera

La disoccupazione in Svizzera

Stando a quanto dimostrano i dati, ad oggi sembra che in Svizzera la disoccupazione sia in calo.

Come confermato dalla Seco, Segreteria di Stato dell’economia, da gennaio il numero dei disoccupati è calato di ben 25000 unità.

C’è anche un aumento di posti vacanti e diminuisce il numero di persone in cerca di un impiego.

Ha aiutato anche lo sviluppo del lavoro ridotto e le fasi di allentamento delle restrizioni per coronavirus.

Le previsioni dicono che in estate il tasso di disoccupazione dovrebbe scendere sotto il 3%, per la prima volta dopo la pandemia. Quindi sembra si vada verso il miglioramento della situazione economica per quanto riguarda il lavoro.

Controtendenza

Ci sono dati in controtendenza però per gli over 50 che fanno maggiore fatica a trovare un impiego con un tasso di disoccupazione al 3,2%.

Invece i giovani tra i 15 e i 24 anni disoccupati sono diminuiti per ben 5’004 persone in meno rispetto all’anno scorso.

 

Leave a Reply

*

code