Nuovi allentamenti

Allentamenti in vista dell’estate

Dato che la bella stagione è iniziata, in vista dell’estate sono stati approvati nuovi allentamenti che sono anche maggiori rispetto a quelli previsti.

Ciò è stato possibile perchè il numero di nuovi casi di malti di coronavirus è in calo e anche le ospedalizzazioni.

Le persone vaccinate o guarite non dovranno effettuare un test prima di entrare in Svizzera, è nemmeno mettersi in quarantena. Dovrà invece sottoporsi a test chi arriva in aereo da un Paese dove c’è una variante preoccupante dello stesso virus.

Inoltre da luglio partirà il Green pass europeo, e il certificato Covid svizzero dovrebbe essere riconosciuto come equivalente.

Mascherina

Per i nuovi allentamenti in vista dell’estate nelle aree esterne cade l’obbligo di portare una mascherina e anche nelle terrazze dei ristoranti.
Lo stesso per  il luogo di lavoro. Saranno i datori di lavoro a decidere quando sarà necessario averla, eventualmente.

Per lo sport è revocato l’obbligo della mascherina e di mantenere la distanza e anche per quanto concerne le limitazioni della capienza. Dovranno essere presi solo i dati di contatto.

Nei ristoranti si deve mettere la mascherina solo negli spostamenti, ma non più quando ci si siede a tavola. Viene inoltre revocata la limitazione per quanto riguarda il numero di persone per tavolo, sia dentro che fuori. Rimane sono l’obbligo di mantenere la distanza di sicurezza, ma si prendono i dati di un contatto per tavolo.

Per le discoteche e sale da ballo si dovrà avere un certificato Covid valido per entrare.

Grandi manifestazioni

Per le grandi manifestazioni, sono consistiti eventi con più di 10000 persone.

Tuttavia quelle il cui accesso è consentito solo con certificato Covid non avranno alcuna restrizione. Rimngono dei limiti per quelle senza certificato Covid.

Le manifestazioni però con più di 1’000 persone devono essere autorizzate dai cantoni.

 

 

Potrebbe interessarti anche:

Leave a Reply

*

code