Aumento dei salari all’Aldi

Aggiornamento del 13 gennaio 2020:

Qui trovi interessanti aggiornamenti

Aggiornamento del 13 dicembre 2019:

Qui trovi interessanti aggiornamenti

 

Aumento dei salari per i dipendenti di Aldi

La catena di supermercati Aldi ha annunciato che nel 2020 la massa salariale aumenterà di un 1% e quindi i suoi dipendenti potranno beneficiare di un aumento di almeno un 0,8% e anche di un buono acquisto.

Aumenti per il 13 anno di seguito

E’ il 13esimo anno consecutivo nel quale Aldi Suisse aumenta gli stipendi per i suoi dipendenti, come ha sottolinea in un recente comunicato la società. Ci saranno quindi buste paga più pesanti nel 2020.

Inoltre i dipendenti hanno diritto a 13 mensilità e il salario minimo varia, da cantone a cantone e secondo il grado occupazionale, fra 4387 e 4684 franchi al mese. Inoltre i dipendenti usufruiscono di 13 mensilità e hanno una settimana lavorativa che conta 42 ore.

Aldi per il momento è l’azienda che versa lo stipendio minimo più alto del suo settore,  ovvero il commercio di generi alimentar.

Quindi dal primo gennaio del prossimo anno i dipendenti avranno questa bella sorpresa.

Inoltre presso questi supermercati viene anche aumentato il congedo paternità, e passa così dalle attuali due settimane a quattro, mantenendo il 100% dello stipendio.

L’azienda Aldi Suisse

Aldi Suisse è la filiale svizzera della tedesca Aldi Süd, a gestione familiare.

Questa catena di supermercati è presente in Svizzera dal 2005. La sua sede principale si trova a Schwarzenbach (SG) e la sua rete di esercizi commerciali conta ben 209 punti vendita, dei quali 13 sono situati in Ticino, 7 nei Grigioni.

I dipendenti totali dell’azienda ammontano a oltre 3300 persone e quest’anno si sono aggiunti circa 200 posti di lavoro in più.

Lascia un commento

*

code