Aldi Suisse aprirà delle nuove filiali

Aldi Suisse aprirà delle nuove filiali quest’anno

La catena tedesca di supermercati Aldi ha molto successo, sopratutto per i suoi prodotti che si possono acquistare a un prezzo sostenuto, e offrono una buona qualità.
Ecco perchè apriranno nel corso nel 2020 altre nuovi 10 filiali in Svizzera.

Sta infatti crescendo a un ritmo sostenuto, dal suo ingresso nel mercato svizzero nel lontano 2005.

Espansione e crescita

La sua strategia è espandersi in modo efficiente, infatti nel corso del 2019 sono stati aperti 11 negozi e assunti 175 dipendenti.

Sei di queste filiali sono nelle grandi città come Ginevra, Losanna o Zurigo.

Sta effettuando una grande espansione e crescita non solo in Svizzera ma anche nel nord Italia.

Per il 2020 sono previste delle nuove aperture a Lucernca, nella città vecchia, a Neuchâtel e Losanna.

Niente è ancora confermato, ma un portavoce dell’azienda ha detto che potrebbero esserci altre aperture nei centri città.

Questa catena di negozi a prezzo da discount vorrebbe aumentare le sue filiali per raggiungere nel 2029 il numero di 300 supermercati.

Ad oggi lavorano per Aldi Suisse 3300 collaboratori.

Salario minimo più alto

L’azienda inoltre offre il salario minimo più alto nel suo settore (tra 4387 e 4684 franchi a seconda dei cantoni, più la tredicesima) e inoltre da il congedo di paternità retribuito per 4 settimane a partire da quest’anno.

Offre prodotti svizzeri a costo ridotto, e inoltre l’8% del suo assortimento di prodotti alimentari provengono dall’agricoltura biologica.

 

 

 

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

*

code