mercato immobiliare svizzero 2018 19

Il mercato immobiliare svizzero 2018-2019

Il mercato immobiliare svizzero

Il mercato immobiliare in Svizzera è in crescita, questo sopratutto per il fatto che per molte abitazioni di fascia bassa sono diminuiti gli affitti e dovrebbero continuare anche a diminuire.

Mercato immobiliare svizzero 2018

Durante l’anno 2018 il mercato immobiliare svizzero riguardo gli affitti – sia per prima come nuova locazione, o per rilocazione – è diminuito del 2% in media, e dell’1% nel 2017, e quest’anno si è ridotto ancora per un 1,5%, come indica lo studio fatto da Real Estate Focus 2019 di UBS.

Il calo degli affitti si deve sopratutto alla concorrenza sul mercato che dovrà aumentare ancora fino alla fine dell’anno, dato che ci sono oggi circa 80’000 alloggi sfitti, in aumento rispetto al passato.

Mercato immobiliare svizzero 2019

Dati gli alti prezzi per acquistare una abitazione di proprietà in centro città, molta gente oggi sceglie di acquistare una casa ma in periferia, dove i prezzi si abbassano. Infatti le famiglie in cerca di un alloggio da acquistare in centro non riescono a ottenere un credito a causa del capitale insufficiente o di un reddito troppo basso e quindi si indirizzano verso abitazioni più economiche magari fuori dal centro.

Si è infatti registrato un vero boom della domanda nel settore delle abitazioni a buon mercato

Questa tendenza viene seguita anche per gli affitti, che in periferia sono più bassi rispetto al centro.

Il fatto che cresce la domanda per gli alloggi di fascia bassa ha causato una vera distorsione dei prezzi del mercato immobiliare svizzero del 2019 per quel che riguarda le abitazioni di proprietà.

Diminuisce la richiesta di mutui

In parallelo cresce meno anche il numero di prestiti ipotecari per le economie domestiche, a un ritmo pari al 2,5% (mentre era un 2,6% nel 2018 e 2017) e diminuisce la richiesta di mutui.

Gli esperti UBS hanno anche verificato che che dal 2015 i prezzi delle abitazioni di proprietà sono aumentati di poco e invece la crescita economica è accelerata, fermandosi nel 2018 al di sopra del 2%.

Per le case unifamiliari invece c’è stato un rallentamento dei prezzi per il mercato immobiliare svizzero 2019, che erano invece cresciuti dell’1,5% l’ anno passato.

Per gli appartamenti di proprietà i prezzi sono diminuiti dell’1,5% per il 2018.

UBS prevede che nei prossimi dieci anni ci sarà però una crescita del 2,8% e una leggera diminuzione dei prezzi per gli appartamenti in vendita.

 

 

 

Potrebbe interessarti anche:

Add a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *