Coronavirus in Svizzera, la situazione e l’impatto sull’economia

Misure di restrizione per il coronavirus

In tutto il mondo da circa un anno si combatte contro il coronavirus, adottando anche misure di restrizione.

Queste misure contro il coronavirus ci sono anche in Svizzera.

Tuttavia in molti paesi queste misure iniziano a suscitare preoccupazione per quello che è il loro impatto sull’economia e il commercio su scala internazionale.

Dal punto di vista economico la Svizzera finora è riuscita a uscirne bene, come indicato in un rapporto del Consiglio federale. Questo anche perchè è sempre stata un paese ricco e con molti mezzi finanziari.

Infatti hanno funzionato bene gli aiuti statali alle piccole e medie imprese, ai lavoratori, grazie alle indennità per lavoro ridotto e agli aiuti finanziari dati.

Questi interventi hanno impedito una crisi maggiore, e hanno potuto mantenere molti posti di lavoro ed evitare licenziamenti, anche se ce ne sono stati diversi ugualmente.

Aiuti dalla Confederazione

Grazie agli aiuti promossi dalla confederazione per far fronte alle conseguenze della pandemia sull’economia, ci sono state anche meno imprese che hanno dichiarato fallimento, ben il 23% in meno rispetto allo stesso periodo del 2020.

In Ticino la diminuzione risulta ancora maggiore, mentre è aumentata nei Grigioni, a Svitto, Glarona e Soletta.

Relazioni internazionali

Le restrizioni da covid-19 hanno frenato anche il settore delle esportazioni e importazioni.

Si tende infatti a restringere il commercio internazionale e portare i processi produttivi che erano transfrontalieri verso le economie nazionali.

Il consiglio federale ribadisce però quanto sia importante per l’economia Svizzera l’apertura dei mercati.

Tuttavia la crisi dovuta alla pandemia ha messo in dubbio in tutto il mondo le questioni della sicurezza dell’approvvigionamento dei beni, e l’affidabilità delle catene internazionali.

Il Consiglio federale si impegna però per mantenere solide le relazioni economiche internazionali, che risultano essenziali per la Svizzera.

Potrebbe interessarti anche:

Coronavirus in Svizzera (9 febbraio 2021)

Lascia un commento

*

code