Aumento delle vendite tramite e commerce

Acquisti online

Un po’ per la comodità e un po’ per il fatto che quest’anno ci sono state molte restrizioni e anche lockdown a causa del coronavirus, si è visto un grande successo delle vendite tramite e commerce.

Infatti questa modalità di acquisto è pratica e veloce, e permette a chiunque abbia un pc o uno smartphone di effettuare acquisti e compere online, in tutta sicurezza.

Inoltre si ha una vasta gamma di prodotti a disposizione da catalogo tra i quali scegliere quelli che ci servono, e il tutto può venire recapitato a casa oppure si può scegliere l’opzione del ritiro presso un punto vendita della catena di negozi in questione.

Rispetto al 2019 quest’anno si è registrato un aumento di vendite online dovuto anche al lockdown, per cui la gente costretta a rimanere in casa ha potuto usufruire di acquisti online dando una forte spinta a questo settore di consumi.

Infatti sembra che anche coloro che prima non avevano mai fatto acquisti online, in questo frangente abbiano iniziato, e addirittura circa l’80% di coloro che hanno fatto degli acquisti in marzo e aprile di quest’anno, quindi in pieno lockdown, non avevano mai fatto acquisti online prima.

Settori preferiti

Secondo delle stime ci sono stati dei settori preferiti per fare compere sul web.

In particolare ne hanno beneficiato sopratutto il settore di food&grocery, l’arredamento e l’home living e altre nicchie di mercato come il settore benessere e beauty e quello dello sport & fitness, dell’informatica ed elettronica, dell’abbigliamento e dell’editoria.

Acquisti dallo smartphone

Oggi inoltre rispetto al passato la maggior parte degli acquisti sono effettuati dallo smartphone, e superano nel 2020 il 50% coprendo il 56% del totale di acquisti online.

La gente ha guadagnato fiducia in questo settore anche per l’elevata sicurezza delle transizioni per effettuare acquisti, e quindi il mercato degli e commerce è un mercato in continua crescita.

Ecco perchè chi ha un’azienda o un negozio fisico potrebbe seriamente pensare di aprire anche un e commerce per vendere online i propri prodotti o servizi, e quindi raggiungere una più ampia fetta di mercato.

 

 

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

*

code