Aiuti economici per lavoro ridotto

Le indennità per lavoro ridotto

Se per motivi economici dell’azienda o in caso di motivi estranei come ad esempio una epidemia come è successo col covid, per cui a causa delle restrizioni imposte c’è stata una riduzione del lavoro o una sospensione temporanea, i lavoratori della Svizzera hanno diritto a un’indennità per lavoro ridotto.

Questa serve a compensare la perdita momentanea di occupazione e a salvare i posti di lavoro a lungo termine.

Ne hanno diritto tutti i dipendenti colpiti dalla riduzione dell’orario di lavoro.

Quanto dura l’indennità

L’indennità dura al massimo 12 mesi lungo un periodo di due anni, tuttavia in determinate condizioni particolari, il Governo può prolungarne la durata massima.

L’indennità equivale all’80 per cento della perdita di guadagno derivata dall’avere interrotto il proprio lavoro.

Proroga delle indennità in Ticino

In Ticino il governo ha effettuato una proroga del lavoro ridotto, prolungando le indennità da 12 a 18 mesi fino al 31 dicembre di quest’anno.

Inoltre la procedura semplificata per inoltrare la richiesta di lavoro ridotto è stata estesa fino al 30 giugno 2021.

Le aziende si devono però preannunciare tramite un formulario online alla pagina www.ti.ch/lavororidotto.

 

 

Potrebbe interessarti anche:

Leave a Reply

*

code