Ulteriori restrizioni al Canton Lucerna

Ulteriori restrizioni

Il Canton Lucerna da venerdì introdurrà ulteriori restrizioni, nei locali pubblici come bar, ristoranti, discoteche, introducendo un limite massimo di cento clienti.

Questo per rallentare la diffusione del coronavirus. Sono previste delle ulteriori restrizioni dopo le nuove restrizioni del 6 luglio, anche per gli eventi.

Le manifestazioni pubbliche e private

Per quanto concerne le manifestazioni pubbliche e private che vedano partecipare oltre cento persone, se non si possono applicare tali misure di protezione, va garantita una suddivisione in zone per poter rispettare il limite massimo di 100.

Inoltre verranno raccolti i dati dei presenti, come ha affermato il Dipartimento cantonale della sanità.

Per ristoranti e altri locali si è passati da un massimo di trecento a un massimo di cento persone, se gli avventori non sono seduti al tavolo.

La città di Lucerna

La città di Lucerna è meta turistica e culturale, presenta quindi un rischio maggiore di altre città per quel che riguarda la diffusione dell’infezione da coronavirus sia nei locali come in occasione di eventi.

Il limite massimo di clienti nei locali perciò è stato abbassato, tenuto conto che altrimenti il tracciamento dei contatti sarebbe troppo difficile su trecento persone, come hanno fatto anche altri cantoni.

Infatti già altri cantoni della Svizzera tedesca nei giorni scorsi hanno inasprito le varie misure per i locali pubblici, come Argovia, Basilea Città e Campagna, Soletta, Zugo e Vallese.

 

 

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

*

code