Sentenza per le deduzioni fiscali per figli in cura da terzi

Deduzioni fiscali per figli in cura da terzi

In Svizzera quando si dichiarano le imposte sul reddito, si possono avere delle deduzioni fiscali per figli a carico e per figli in cura da terzi.
Il Tribunale federale di Losanna, con una sentenza elimina i parametri differenziati per “cure prestate da terzi a figli di età inferiore ai 14 anni”, volti a favorire i redditi bassi.

Ricchi e poveri sono messi quindi sullo stesso piano.

Le deduzioni quindi per “cura dei figli da terzi”, secondo questa sentenza, devono essere le stesse.

Uguaglianza giuridica di tutti i cittadini

Questa sentenza si basa sulla legge per cui «il diritto cantonale entra in collisione con l’articolo 8 della Costituzione», che si basa sull’uguaglianza giuridica di tutti i cittadini. La sentenza fissa una deduzione unica fino a 10mila franchi, per tutte le coppie con figli.

Viene applicata però sulle decisioni delle tassazioni aperte, non su quelle che sono già passate in giudicato.

La decisione va a interessare circa 200 contribuenti, dato che sono circa duemila i cittadini che hanno chiesto la deduzione per “cura dei figli da terzi”, e tra di essi un decimo ha un reddito  superiore agli 80mila franchi.

 

Lascia un commento

*

code