Risultati delle votazioni federali

Le votazioni

In Svizzera il giorno 27 settembre scorso si sono svolte le votazioni popolari.

Erano cinque le proposte al voto, ovvero:

L’iniziativa per la limitazione ovvero per una immigrazione moderata, la modifica della legge sull’imposta federale diretta riguardo le detrazioni per figli a carico, il congedo di paternità nella indennità per perdita di guadagno, la modifica alla attuale legge sulla caccia, l’acquisto di nuovi aerei da combattimento.

Tra queste solamente due in tutta la Confederazione sono state approvate.

Si tratta della proposta per il divieto della modifica alla legge sulla caccia, e per il congedo di paternità retribuito.

Chi ha diritto al voto

In Svizzera ha diritto al voto tutto il popolo svizzero in maggiore età, ovvero chi ha la cittadinanza o è cittadino svizzero dalla nascita.

Per quel che riguarda gli Svizzeri all’estero, possono esercitare i loro diritti politici nel Paese ospitante, solo se:

  • hanno trasferito la residenza nel Paese stesso;
  • abbiano 18 anni di età compiuti;
  • siano registrati a una rappresentanza svizzera in quel paese.

Gli Svizzeri all’estero possono votare anche senza dover recarsi in Svizzera.

 

 

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

*

code