Obbligo di indossare la mascherina per il personale dei locali

Indossare la mascherina

Da oggi inizia l’obbligo di indossare la mascherina per coloro che lavorano negli esercizi pubblici.

La misura resterà in vigore almeno fino al 9 agosto, come ha deciso il Consiglio di Stato, e questo vale «per tutto il personale addetto al servizio alla clientela di ogni genere di struttura della ristorazione», che dovrà avere «un adeguato dispositivo di protezione individuale».

Più sicuro in Ticino il settore ristorazione

Secondo il Governo, questa misura efficace  contribuirà a rendere ancora più sicuro in Ticino il settore ristorazione, e questo Cantone per ora è l’unico dove vige tale obbligo, mentre rimane negli altri «altamente consigliata».

Chi non dovesse rispettare l’obbligo verrà perseguito penalmente, e rischia anche una chiusura forzata del proprio esercizio.

La ristorazione in Ticino comunque sta vivendo un momento di ripresa, e  il Direttore di Ticino Turismo ha dichiarato di «vedere la luce in fondo al tunnel».

Per i settori dove il consumo avviene anche in piedi possono essere presenti 100 ospiti complessivamente durante l’intera serata, tra le 18.00 e l’orario di chiusura. I responsabili dovranno anche continuare a raccogliere i dati personali dei clienti secondo le norme cantonali che sono in vigore dallo scorso 3 luglio.

Lascia un commento

*

code