La fiduciaria svizzera


Servizi fiduciari in Svizzera

In Svizzera si sente molto parlare di società fiduciaria.
Il significato di fiduciaria viene definito come una società incaricata di amministrare beni privati, commerciali o avuti da successioni, utili immobiliari, dare un supporto alla gestione della contabilità aziendale, aiutare l’imprenditore nella costituzione, gestione, cessazione o acquisizione di una società, rappresentare fiscalmente interessi su conti, aziende e su prodotti finanziari.

La fiduciaria effettua anche amministrazioni di fallimento e mandato di curatore per concordato giudiziario ed extra giudiziario; può rappresentare creditori o debitori o parti terze nelle procedure di esecuzione e di fallimento, nell’incassare crediti o risanare debiti.

In realtà ci sono tre tipi di società che offrono servizi fiduciari in Svizzera.

Il fiduciario Commercialista (secondo l’art. 3 LFid), che tiene la contabilità di un’azienda, offre consulenza fiscale.

Il Fiduciario Immobiliare (secondo l’art. 4 LFid), ovvero una fiduciaria che amministra condomini o società immobiliari e fa da tramite nella compravendita di immobili, e così via.

Il fiduciario finanziario (per l’art. 5 cpv. 2 LFid) che opera nelle attività di cambiavalute.
In Ticino il fiduciario o la fiduciaria con attestato professionale federale possono svolgere l’attività di fiduciario commercialista, fiduciario immobiliare e fiduciario finanziario.
Offre la sua consulenza a privati o piccole e medie imprese.

Normativa della fiduciaria svizzera

La normativa della fiduciaria svizzera dal primo gennaio 2020 segue la Legge federale sui servizi finanziari (LSerFi) e sugli Istituti finanziari (LISFI)

Quindi da gennaio 2020 le fiduciarie finanziarie si sono trasformate in Istituto finanziario.

Questo significa che devono seguire regole più ferree e strette. In questo modo società e soggetti privati potranno rivolgersi ai nuovi Istituti finanziari in Svizzera per avere la certezza di proteggere i propri beni e il proprio patrimonio con maggiore sicurezza.

Per quanto riguarda il fiduciario immobiliare e il fiduciario commercialista, nel primo caso l’autorità cantonale di vigilanza non ha trovato negli ultimi anni casi di abusi o violazioni, nonostante faccia sempre controlli approfonditi.

Nel secondo caso anche qui i rischi per la clientela sono minimi, perchè gran parte della categoria è iscritta all’Autorità Federale di Sorveglianza sui Revisori (ASR).

Mandato fiduciario in Svizzera

Una fiduciaria svizzera offre segretezza ai suoi clienti, e quindi chi si affida ai servizi fiduciari in Svizzera sa che i suoi beni saranno custoditi in modo molto sicuro. Questo vale anche per chi vive all’estero ma porta i suoi beni in Svizzera.

Il mandato fiduciario in Svizzera avviene quando si stabilisce un accordo tra due parti, ovvero la parte fiduciante e il fiduciario.

La parte fiduciante, ovvero il cliente, trasferisce la proprietà di un bene al fiduciario, che è però vincolato a farne un dato uso, o a trasferirlo, in futuro, al fiduciante o a terzi.

Prima di scegliere la fiduciaria dunque si deve assicurarsi che i beni siano tutelati nel mandato, che ci sia la tutela dell’anonimato, che sia riconosciuto tramite mandato il rapporto fiduciario, e che ci sia anche un sistema bancario solido.

Potrebbe interessarti anche:

Leave a Reply

*

code