Cantoni in crescita

Cantoni più ricchi della Svizzera

In Svizzera ci sono disparità regionali per quanto riguarda la crescita economica. Secondo l’Ufficio federale di statistica (UST) infatti basti pensare che nel 2019 il cantone migliore come crescita è stato Obvaldo, con un aumento del prodotto interno lordo (Pil) del 3,5%.

Tra i cantoni più ricchi della Svizzera troviamo Glarona, Zugo, Grigioni, Basilea Città, Lucerna e Vallese.

In controtendenza Basilea Campagna, Nidvaldo e Zurigo. In Ticino la crescita è stata lievemente superiore di quella nazionale nel 2019. Al primo posto Zurigo.

Zugo, Basilea Città e Zurigo sono i tre cantoni svizzeri più competitivi per crescita economica secondo quest’ordine.

La crisi della pandemia pesa sui bilanci, infatti secondo gli ultimi dati invece risultano i cantoni con maggiore disavanzo economico Ginevra, poi Zurigo, Vaud e il Ticino.

Pil pro capite Svizzera

Il Pil misura la crescita economica di un paese.

Per quanto riguarda il Pil pro capite in Svizzera, ovvero il Pil per abitante quindi la ricchezza individuale media, oggi si attesta a livello nazionale a 86.000 dollari.

Tra la crescita economica dei Cantoni perde posizioni il Ticino rispetto a due anni fa, e scende al 21esimo posto. A pesare soprattutto il settore del mercato del lavoro. Peggio del Ticino si trova il cantone Neuchâtel, Uri, Grigioni, Vallese e Giura.

Nuove regole Covid in Svizzera oggi

Le regole Covid in Svizzera oggi sono quelle di settembre.

Per il momento non ci sono variazioni, tranne qualche variazione a livello cantonale.

In molti cantoni tuttavia si registrano aumenti dei casi, dovuti anche alla stagione fredda. Tuttavia si cerca di porre delle soluzioni per non arrivare al lockdown o a altre restrizioni che potrebbero danneggiare l’economia.

 

Potrebbe interessarti anche:

Leave a Reply

*

code